Alfredo Durantini

Parigi val bene un assedio

Parigi val bene un assedio Le organizzazioni degli agricoltori francesi, FNSEA e i Jeunes Agriculteurs , hanno annunciato sette blocchi sulle autostrade che portano a Parigi. Un vero “assedio” della capitale per un “periodo indefinito”. Clément Torpier, il presidente dei Jeunes Agriculteurs d’lle-de-France, su BFMTV ieri, domenica 28 gennaio, ha dichiarato che “L’obiettivo non è …

Parigi val bene un assedio Leggi altro »

Inizia la seconda Guerra Civile americana?

Inizia la seconda Guerra Civile americana? – Questa non è la recensione del vecchio film di Joe Dante La seconda Guerra Civile americana, prodotto nel 1997, con intento satirico verso il comportamento della politica statunitense nei confronti dell’immigrazione. Il buon Joe Dante raccontava di un futuro in cui gli Stati Uniti sono diventati una società …

Inizia la seconda Guerra Civile americana? Leggi altro »

Immigrazione: La menzogna sinistra

Immigrazione: La menzogna sinistra –  Fine anno, epoca in cui si “tirano le somme” specialmente sui media di “Sistema”. I numeri dovrebbero esser oggettivi e non essere fonte di discussione ma di pacata analisi scientifica. In politica i numeri invece sono una variabile addomesticabile e distorta dalle opinioni e dagli interessi di parte (alcuni inconfessabilmente …

Immigrazione: La menzogna sinistra Leggi altro »

Oslo green: alzati e cammina!

Oslo green: alzati e cammina! – La città di Oslo ha comprato, ad aprile 2023, ben 183 autobus della ditta “Solaris” completamente a batterie elettriche. Un contratto da oltre 100 milioni di euro per la società polacca. Acquisto dettato dalle politiche green di contrasto al “riscaldamento globale” ormai evidente e impellente anche alle latitudini nordiche. …

Oslo green: alzati e cammina! Leggi altro »

Valditara affida Cappuccetto Rosso alle cure del Lupo Cattivo

Valditara affida Cappuccetto Rosso alle cure del Lupo Cattivo Qualche volta ci si deve interrogare sulle definizioni politiche. La decisione del Ministro Valditara di ieri ci obbliga a ragionare sui “Conservatori” e sul conservatorismo all’amatriciana. L’emergenza “violenza sulle donne” e l’alzata di scudi del mondo transfemminista causato dall’omicidio di Giulia che, mediatizzato e preso ad …

Valditara affida Cappuccetto Rosso alle cure del Lupo Cattivo Leggi altro »

Assaltata la sede romana di ProVita&Famiglia

Assaltata la sede romana di ProVita&Famiglia – Durante la manifestazione di ieri a Roma, dove hanno sfilato dagli esponenti politici al mondo riconducibile al femminismo militante e i centri sociali, è stata assaltata la sede romana di ProVita&Famiglia. Di fronte alle vetrine della ONLUS la polizia ha dovuto contenere fisicamente i manifestanti che intanto lanciavano …

Assaltata la sede romana di ProVita&Famiglia Leggi altro »

Lontani i tempi di MiFist, i club Dogo scelgono le poltrone

Lontani i tempi di MiFist, i club Dogo scelgono le poltrone – Cosa c’entrano i Club Dogo, gruppo Hip Hop relativamente famoso e Giuseppe Sala, l’amato sindaco di Milano per coloro che vivono nella zona 1? La domanda è inevitabile a chi, poco avvezzo alla musica da centro sociale, si è trovato di recente a …

Lontani i tempi di MiFist, i club Dogo scelgono le poltrone Leggi altro »

Finché c’è guerra c’è… utile

Finché c’è guerra c’è… utile Almeno 10000 civili morti in Ucraina e un numero pari ma purtroppo in rapido aumento in Palestina sono solo una parte della dimensione della tragedia di questi mesi. Ma nelle “crisi” non c’è solo chi perde (tanti) ma alcuni che guadagnano e non poco. Certamente i morti ucraini, russi, palestinesi …

Finché c’è guerra c’è… utile Leggi altro »

Il bue che da del cornuto all’asino

Il bue che da del cornuto all’asino – Mai detto popolare fu più adeguato e attinente a questi giorni bizzarri.  Da europei e italiani spettatori delle crescenti tensioni politiche tra Stati Uniti e Cina Popolare il tweet del portavoce del ministero della difesa cinese non può che richiamare il detto dei nostri nonni. “GLI USA SONO …

Il bue che da del cornuto all’asino Leggi altro »

Meloni: Una beffa o un’occasione?

Meloni: Una beffa o un’occasione? Lo scorso 18 settembre l’ufficio diplomatico della Presidenza del Consiglio non è stato in grado di filtrare una telefonata beffa di due speaker radiofonici russi. Nessuna verifica della provenienza e nessun dubbio sull’effettiva identità dell’interlocutore della Meloni, spacciatosi per Moussa Faki, Presidente della Commissione dell’Unione africana. Funzionari talmente oberati di …

Meloni: Una beffa o un’occasione? Leggi altro »