Massimiliano Mazzanti

Uno bianca: Roberto Savi strumento dei servizi segreti?

  Uno bianca: Roberto Savi strumento dei servizi segreti? Può essere, come si delinea dalle nuove inchieste aperte su input anche di ciò che è stato pubblicato su queste pagine a proposito della Strage di Castel Maggiore. Ma di quale possibile branca “deviata” dei nostri apparati di sicurezza degli anni ‘80? A “L’Espresso” pare non …

Uno bianca: Roberto Savi strumento dei servizi segreti? Leggi altro »

Tutto il mondo inorridisce per il perdurante genocidio in atto a Gaza

  Tutto il mondo inorridisce per il perdurante genocidio in atto a Gaza. Persino alcuni portavoce dell’esercito israeliano pare si siano dimessi dai rispettivi incarichi, probabilmente stanchi d’inventare scuse per giustificare l’ingiustificabile compiuto dai soldati di Tel Aviv. I vertici politici di Israele fanno fingono malamente di voler discutere di “cessate il fuoco”, salvo, poi, …

Tutto il mondo inorridisce per il perdurante genocidio in atto a Gaza Leggi altro »

Centrodestra: volano gli stracci

Centrodestra: volano gli stracci – Francamente, sarebbe stato bello essere presenti al duro faccia-a-faccia tra Giovanni Donzelli e Maurizio Gasparri, col primo che digrigna al secondo: Attaccate pure Truzzu, ma non toccate Giorgia, altrimenti lei s’incazza! Per l’ex presidente del Fronte della gioventù dev’essere stato un momento catartico: il sottopancia della sua erede, erede di …

Centrodestra: volano gli stracci Leggi altro »

Meloni strilla al tradimento, ma perché non sa usare l’abaco

Meloni strilla al tradimento, ma perché non sa usare l’abaco – Ora sappiamo anche la Giorgia Meloni, quando è infuriata, è pure scarsa in matematica. Tra le sue reazioni al voto sardo, l’accusa di tradimento a Matteo Salvini, i cui elettori non avrebbero dato il voto al candidato da lei imposto. Il voto disgiunto Ma …

Meloni strilla al tradimento, ma perché non sa usare l’abaco Leggi altro »

Meloni e la Destra cannibale

  Meloni e la Destra cannibale – Avevamo conosciuto la Destra storica e quella liberale. Poi, la Destra pugilistica fascista, come la definì Benito Mussolini alla Camera. Dopo la guerra, nell’ordine, apparvero la Destra qualunquista, quella monarchica e, poi, la Destra missina. Esistette per un breve periodo anche una Destra democratica nazionale. Dagli anni ’80, esistette …

Meloni e la Destra cannibale Leggi altro »

Sardegna: vince l’astensione

  Sardegna: vince l’astensione – Primo, inequivocabile risultato delle elezioni in Sardegna: chiunque vinca, governerà la Regione grazie al consenso di meno del 25% degli elettori. Seppur di poco, anche questa tornata registra un calo dei votanti e questo, prima ancora del risultato definitivo, dovrebbe preoccupare i politici seri. La disaffezione, infatti, è generale e, …

Sardegna: vince l’astensione Leggi altro »

Manganellate: tra ipocrisia e riflessi pavloviani

Manganellate: tra ipocrisia e riflessi pavloviani Si parla di manganelli, ma si tratta di una trappola, attivistica, politica e mediatica. Per capire bene le cose, bisognerebbe, per prima cosa, parlare con Gianni Alemanno o, se su vuol credere solo ai “governativi”, con Fabio Rampelli. A loro due si potrebbe chiedere, perché sono stati tra i …

Manganellate: tra ipocrisia e riflessi pavloviani Leggi altro »

Caso Vannacci: Ad intenditor poche parole

  Caso Vannacci: Ad intenditor poche parole – Matteo Salvini non riesce più a fare pace con la realtà. Il generale Vannacci va sotto triplice inchiesta da parte di tutte le branche della magistratura italiana? Ecco pronta una bella dichiarazione di solidarietà del leader leghista, che se la prende coi giudici, rei, secondo lui, di orchestrare …

Caso Vannacci: Ad intenditor poche parole Leggi altro »

Informazione mainstream e il buco della serratura

  Informazione mainstream e il buco della serratura – Poi c’è chi si lamenta del fatto che la gente non legga più i giornali o non si fidi dell’informazione mainstream. Ansa – prima agenzia di stampa nazionale, ore 15.00 di Venerdì 23 -, nella homepage, sezione “primo piano”: “Sofia Goggia sui social mostra la cicatrice e …

Informazione mainstream e il buco della serratura Leggi altro »

Firenze: Manifestazione tra “pretese” e “consuetudini”

Firenze: Manifestazione tra “pretese” e “consuetudini” – Francamente, la nostra chiara, decisa posizione a favore dell’immediato cessate il fuoco nella Striscia di Gaza, della creazione di uno Stato palestinese e per la condanna dell’inaudita violenza israeliana, non ci consente, però, di dare cieco credito agli 11 docenti che accusano la nostra Polizia di “aver caricato …

Firenze: Manifestazione tra “pretese” e “consuetudini” Leggi altro »