Carlo Persano

È ora di cacciare gli Elkann – Agnelli dall’Italia

  È ora di cacciare gli Elkann – Agnelli dall’Italia – Gli Elkann-Agnelli si sono resi artefici della più grande distruzione di un patrimonio italiano, quello del settore automobilistico che, ancora oggi, nonostante loro, sta dando lavoro a 400.000 italiani. Perché lo fanno La prima risposta è semplicissima: perché non sono capaci di gestire una …

È ora di cacciare gli Elkann – Agnelli dall’Italia Leggi altro »

Neanche lo starnazzo tardivo contro Elkann smuove il fido Landini

Neanche lo starnazzo tardivo contro Elkann smuove il fido Landini – Da qualche giorno è improvvisamente iniziata una sarabanda di commenti fatui contro Elkann e Stellantis. I commenti riguardano la progressiva distruzione del settore automotive in Italia, un settore che dà lavoro a 380.000 addetti e contribuisce al Pil italiano per 400 miliardi all’anno. Il …

Neanche lo starnazzo tardivo contro Elkann smuove il fido Landini Leggi altro »

Mercato unico di capitali, Lagarde si traveste da agnello

Mercato unico di capitali, Lagarde si traveste da agnello – Grande scalpore hanno destato negli ambienti politici ed economici le dichiarazioni della presidente della Bce, dagli alti toni e contenuti. Di quelli che vorrebbero lasciare traccia nella storia. Vediamo che ha detto di così nobile. Da Abramo Lincoln a Immanuel Kant Ecco i punti essenziali …

Mercato unico di capitali, Lagarde si traveste da agnello Leggi altro »

Corporations vs servitù della gleba

Corporations vs servitù della gleba – Da qualche mese i discorsi di un senatore australiano, Malcom Roberts di One Nation, esecrato partito populista, danno da pensare per il confronto che propongono tra la condizione di lavoro attuale di moltissimi australiani e la servitù della gleba del periodo medievale. Per la cattiva immagine che ha il …

Corporations vs servitù della gleba Leggi altro »

Il premierato delle indecisioni alla Meloni

Il premierato delle indecisioni alla Meloni – Il governo ha presentato la riforma elettorale per l’elezione diretta del Presidente del consiglio, ma la proposta è zeppa di vaste indecisioni dettate dalle solite paure della Meloni che, se non corrette, renderanno inutile e addirittura dannosa la riforma. Vediamo di che si tratta. La riforma prevede cinque …

Il premierato delle indecisioni alla Meloni Leggi altro »

La cessione della rete TIM a KKR spiegata bene

La cessione della rete TIM a KKR spiegata bene – TIM vende a KKR la rete operativa e sembrano tutti d’accordo: Meloni, Salvini, Schlein e Conte Sembra la stessa scarsa informazione di quando il governo Draghi diede 9 miliardi alle aziende dei Benetton per ricomprarsi qualcosa che era già suo, la rete autostradale. Perché lo …

La cessione della rete TIM a KKR spiegata bene Leggi altro »

Israele è il paradigma dell’ipocrisia prepotente

Israele è il paradigma dell’ipocrisia prepotente – La narrativa su Israele ci racconta la storia romantica di una terra promessa, del mondo che si accorge di un’ingiustizia e assegna quella terra al movimento sionista, del nascere di una democrazia, unico esemplare, nel bel mezzo delle autocrazie arabe, di uno Stato severo ma giusto che porta …

Israele è il paradigma dell’ipocrisia prepotente Leggi altro »

Esiste un accordo non scritto tra Meloni, Lagarde e Von Der Leyen?

Esiste un accordo non scritto tra Meloni, Lagarde e Von Der Leyen? – Se qualcuno crede che la Meloni non si renda conto di quello che succede e di quello che sta per succedere, si sbaglia di grosso. Sto parlando della vicenda migranti e della vicenda Bce, entrambe strettamente collegate. Prima vediamo le due vicende …

Esiste un accordo non scritto tra Meloni, Lagarde e Von Der Leyen? Leggi altro »

Il filo rosso che collega Ustica, l’Italicus e Bologna

Il filo rosso che collega Ustica, l’Italicus e Bologna – Le parole di Giuliano Amato sulla strage di Ustica parlano di una verità che è sulla bocca di tutti da decenni, ovvero la verità che fu un missile a colpire l’aereo uccidendo 81 persone. La pista francese Si ascolti, dopo Amato, la dichiarazione del nipote …

Il filo rosso che collega Ustica, l’Italicus e Bologna Leggi altro »