Redazione

IL PD NON E’ UN PARTITO DI SINISTRA

Il PD non è un partito di sinistra. Ormai questo concetto dovrebbe essere di una evidenza solare. Ci fu un tempo in cui essere di sinistra voleva dire privilegiare gli interessi di una classe sociale rispetto a quelli dell’individuo. L’individualismo faceva parte della dottrina del liberalismo classico. Il PD ha sostituito la difesa di quelli …

IL PD NON E’ UN PARTITO DI SINISTRA Leggi altro »

L’ingegnere angelo custode

Fatih Birol, direttore dell’Agenzia Internazionale per l’Energia, è uno dei personaggi più influenti del mondo. Travestito da ingegnere, ha trovato il modo di fare l’angelo custode di Erdogan, gli interessi della Gran Bretagna nel Mediterraneo, l’ecologista in giro per il mondo!Con lui l’AIE ha indossato panni nuovi ed ha ampliato gli orizzonti inglobando grandi Paesi …

L’ingegnere angelo custode Leggi altro »

IL CONFLITTO RUSSIA UCRAINA TRA EUROPA E OCCIDENTE

Nel pensiero dominante l’ Europa è parte integrante del cosiddetto Occidente. Più che un concetto geografico il termine Occidente indica una appartenenza ideologica. Nord America, con i suoi numerosi satelliti, ed Europa avrebbero in comune i “grandi valori” che identificano appunto l’Occidente: liberal-democrazia, economia di mercato (leggasi capitalismo), stato laico. Gli USA, nati da una …

IL CONFLITTO RUSSIA UCRAINA TRA EUROPA E OCCIDENTE Leggi altro »

Brevissime annotazioni

Carità doverosa è il sempre pensar bene quando si pensa al prossimo! Insegna il cuore buono di molti santi che si deve scusare l’errore altrui il quale, se proprio non giustificabile, va considerato non voluto, non nelle intenzioni di chi lo ha compiuto. Mi attengo a questo insegnamento e scrivo che monsignor Paglia ha perso lucidità, forse a causa …

Brevissime annotazioni Leggi altro »

Medhina, Mobina e il buon rinnegato

Non c’è più l’Islam di una volta… perlomeno in Canada! Quel bell’Islam gandhiano che spiega ai cristiani che non abiurano la necessità di spostare la residenza al cimitero, quell’islam montessoriano preoccupato del dissenso come le balene dal mare mosso, che insegna la buona educazione ai giornalisti francesi e alle donne la benedizione delle botte maritali, forse è …

Medhina, Mobina e il buon rinnegato Leggi altro »

Le due bombardiere

Concita De Gregorio è una Selvaggia Lucarelli che ha fatto finta di studiare. Selvaggia Lucarelli è una Concita De Gregorio che ha studiato in discoteca. L’università che ha molto profittevolmente frequentato la prima e l’educandato dove è profondamente maturata la seconda, le hanno dotate di una bussola interna, pari a quella delle tartarughe marine che …

Le due bombardiere Leggi altro »

Piero Angela

Di lui mi affascinavano i modi. Piero Angela era una rarità assoluta, un aborigeno con gli occhi blu, un giapponese dalle chiome castane, un pellerossa biondo. Pareva, in una parola, un lord in visita sul pianeta delle scimmie urlatrici: si sapeva muovere con disinvoltura, interloquiva con uno stile che sembrava innato(e forse lo era!), sapeva quanto …

Piero Angela Leggi altro »

L’era della lingua

E mentre Battiato canta e sogna l’era del cinghiale, noi viviamo in quella della lingua. Una lingua sciolta, libera, autonoma (persino dal cervello), apparentemente sovrana eppure obbediente alle viscere o, è il caso di quella del politico, al capo di Stato straniero. Fu l’anima telegenica di Gianfranco Funari, genialoide senza stile, ma dall’intuizione potente, a …

L’era della lingua Leggi altro »