Eutanasia

La viltà politica e la vigliaccheria morale non pagano

La viltà politica e la vigliaccheria morale non pagano La viltà politica e la vigliaccheria morale non pagano. Anzi, al contrario: pagano e salatamente le conseguenze dell’ignavia, a cui ispirano le loro azioni i partiti del Centrodestra di governo. Purtroppo, però, a passare alla cassa non sono i politici, gli eletti, se non quando vengono giustamente …

La viltà politica e la vigliaccheria morale non pagano Leggi altro »

I Ribelli per la Vita – Rari nantes in gurgite vasto

I Ribelli per la Vita – Rari nantes in gurgite vasto, nuotatori sparsi nel vasto gorgo Se immaginiamo una definizione dell’umanità futura nel mondo senza verità, non troviamo  nulla di più pregnante di un verso famoso di Virgilio nell’Eneide, il poema della nascita di Roma: rari nantes in gurgite vasto. Si riferisce ai naufraghi di …

I Ribelli per la Vita – Rari nantes in gurgite vasto Leggi altro »

La Sinistra necrofila italiana

La Sinistra necrofila italiana e il tanatomaniaco pensiero imperante del liberismo materialista sfrenato impongono il loro modo riduttivo di vedere l’esistenza – parlare di vita pare proprio eccessivo – in virtù di un diabolico modo di esprimersi, favorito dall’ignoranza della lingua da parte di chi ascolta. L’ultima frontiera da conquistare e come tale indicata al …

La Sinistra necrofila italiana Leggi altro »

Caso Indi, sacrificata dalla cultura della morte

Caso Indi, sacrificata dalla cultura della morte – Il caso Indi, quando la libertà di alcuni diventa un’imposizione per altri. Sono finiti i l’entusiasmo e l’ammirazione per il Regno Unito dovuti alla Brexit, ora Londra torna ad essere la cloaca dell’occidente. Nonostante la volontà dei genitori, la magistratura britannica ha deciso di staccare la spina …

Caso Indi, sacrificata dalla cultura della morte Leggi altro »

Eugenetica: a quattro anni dalla morte di Alfie Evans

Eugenetica: a quattro anni dalla morte di Alfie Evans – Il 28 aprile 2018 moriva, a soli due anni, Alfie Evans, un bambino di Liverpool con un disturbo neurodegenerativo non diagnosticato, in seguito scoperto essere un deficit nella transaminasi GABA. L’équipe medica e i genitori del bambino erano in disaccordo sull’opportunità di mantenere il sistema …

Eugenetica: a quattro anni dalla morte di Alfie Evans Leggi altro »

Ha ucciso più il MAID che il COVID

Ha ucciso più il MAID che il COVID – Dal Canada, con il 2022 che volge al termine, arrivano dati decisamente inquietanti per quanto riguarda l’applicazione del suicidio sanitario legalizzato. La faccenda ci riguarda da vicino dal momento che il paese nordamericano, da quando è governato dal liberal Justin Trudeau, è divenuto una sorta di laboratorio …

Ha ucciso più il MAID che il COVID Leggi altro »

Eutanasia come atto di liberazione, anche NO!

Eutanasia come atto di liberazione, anche NO! – Ancora una volta il solito gruppetto da circo Barnum della morte annunciata mediaticamente, sta preparandosi, con tanto di interviste televisive e compunta aria seriosa, ad accompagnare un’altra persona ad ammazzarsi in Svizzera. Non sappiamo ancora che cosa sia la morte, siamo solo coscienti che si tratti di …

Eutanasia come atto di liberazione, anche NO! Leggi altro »

C’è vita oltre Cappato

C’è vita oltre Cappato – L’ultima impresa di Marco Cappato, che ha accompagnato per l’ennesima volta una persona a morire in Svizzera, ripropone il tema dell’eutanasia. Da anni radicali e radical chic di ogni sfumatura insistono sulla legalizzazione del suicidio assistito, dipingendolo come alta espressione di libertà individuale. L’imperante ideologia nichilista mescola pretese e diritti, …

C’è vita oltre Cappato Leggi altro »

Marco Cappato colpisce ancora

Marco Cappato colpisce ancora – Non ha ancora ritirato l’Ambrogino d’Oro, ma resta un uomo umile Marco Cappato e non intende certo appendere l’auto al chiodo. E così ha deciso di costituirsi per aver portato a morire un 82enne. Un 82enne con un Parkinson atipico che non dipendeva da alcun macchinario. E che, quindi, secondo …

Marco Cappato colpisce ancora Leggi altro »

Al terzo morto l’Ambrogino è in regalo

Al terzo morto l’Ambrogino è in regalo – Il Consiglio Comunale di Milano decide di premiare con la più alta benemerenza cittadina Marco Cappato. Il quale, con molto tatto, lo dedica ai morti di cui ha sempre rivendicato la paternità spirituale, se non materiale. Lui, dice, ha sempre voluto dare risposte alla sofferenza. Varrebbe la …

Al terzo morto l’Ambrogino è in regalo Leggi altro »