Energia

Roma, l’allarme dell’ANACI: 5 condomini su 100 al freddo

Roma, l’allarme dell’ANACI: 5 condomini su 100 al freddo – Il freddo è arrivato e con esso i primi problemi gravi dovuti al caro bollette. Gli aumenti dell’energia e del gas, infatti, ora che le temperature si sono notevolmente abbassate, iniziano a causare veri e propri disastri. Nella Capitale, anche a causa di pregressi debiti …

Roma, l’allarme dell’ANACI: 5 condomini su 100 al freddo Leggi altro »

Macron propone il Buy European Act

Macron propone il Buy European Act – Francia e Germania al centro del siparietto europeo, ma senza offendere troppo il padrone Americano, che al massimo concede loro qualche briciola; ciò per contenere il concorrente Cinese, vero oppositore mondiale alla supremazia nel mercato globale, finora dominato dagli USA. La proposta francese raccoglie il plauso tedesco Il …

Macron propone il Buy European Act Leggi altro »

L’Europa paga la codardia dei suoi stessi leader

L’Europa paga la codardia dei suoi stessi leader – È il titolo dell’intervista rilasciata ieri al Deutschen Wirtschaftsnachrichten (Notizie economiche tedesche) da Oskar Lafontaine, già presidente del partito socialista tedesco e ministro delle finanze del governo Schröder. Uscito dall’SPD fu tra i fondatori del partito, di estrazione progressista, DIE LINKE. Ritiratosi dalla politica per motivi …

L’Europa paga la codardia dei suoi stessi leader Leggi altro »

“Tetto al prezzo del gas”: ma è quattro volte il prezzo di mercato

“Tetto al prezzo del gas”: ma è quattro volte il prezzo di mercato – La super arma normativa che avrebbe dovuto addomesticare il mercato dell’energia, la taumaturga pietra filosofale contro la crisi dei prezzi, lo strumento che – brandito dall’infallibile Mario Draghi e nuovamente invocato da Giorgia Meloni – avrebbe finalmente messo in ginocchio Gazprom …

“Tetto al prezzo del gas”: ma è quattro volte il prezzo di mercato Leggi altro »

Caro carburante: da dicembre benzina e diesel più cari

Caro carburante: da dicembre benzina e diesel più cari – Il governo taglia lo sconto carburanti, dal prossimo primo dicembre benzina e diesel più cari. Ormai è sicuro, dal prossimo primo dicembre aumenterà nuovamente il costo dei carburanti. Il governo ha deciso di ridurre il taglio delle accise da 30,5 a 18,3 cent al litro. …

Caro carburante: da dicembre benzina e diesel più cari Leggi altro »

Legge di bilancio: la Meloni strizza l’occhio a Bruxelles

Legge di bilancio: la Meloni strizza l’occhio a Bruxelles – La specifica “targata governo Meloni” è quasi d’obbligo dal momento che la continuità con il governo Draghi è sostanziale. Stesso prudente ossequio verso le direttive di Bruxelles, stessa modesto a prudenza, stessa scolorita assenza di grandi prospettive. Le misure contro il caro bollette 35 miliardi …

Legge di bilancio: la Meloni strizza l’occhio a Bruxelles Leggi altro »

I pasdaran del cambiamento climatico

I pasdaran del cambiamento climatico – Dopo le sardine e i gretini , ora tocca ai nuovi  fenomeni “miliziani del clima”. Ultima Generazione è il nome della loro campagna di disobbedienza civile. Imbrattano opere d’arte, bloccano il traffico stradale pur di catturare le attenzioni dell’opinione pubblica. Azioni eclatanti che a loro dire equivarrebbero ad aprire …

I pasdaran del cambiamento climatico Leggi altro »

Referendum sul nucleare, 35 anni dopo

Referendum sul nucleare, 35 anni dopo – Sono passati 35 anni da quel novembre 1987 quando l’Italia decise per via referendaria di spegnere i propri reattori nucleari. Scelta sventurata per la quale un intero nostro comparto industriale, di eccellenza per di più, si avviò alla chiusura. Una scelta contrastata Scelta, ricordiamo, che da allora non …

Referendum sul nucleare, 35 anni dopo Leggi altro »

I veleni dell’Europa ecologista

I veleni dell’Europa ecologista – L’Europa in pieno delirio ecologista vuole imporre regole ferree ai propri cittadini con la sola conseguenza di gravare sulle tasche delle famiglie, ma non disdegna le delocalizzazioni in paesi fortemente inquinatori come Cina e India. Uno stile di vita inattuabile Chiudere il centro storico alle auto Euro4 potrebbe forse migliorare …

I veleni dell’Europa ecologista Leggi altro »